Annullato l'invio di 8900 dosi Moderna nelle Marche, Saltamartini: "Probabile riprogrammazione degli appuntamenti"

filippo saltamartini 1' di lettura 17/05/2021 - Rinviato l'arrivo nelle Marche di 8900 dosi di vaccino Moderna.

Ad annunciarlo è l'assessore regionale Filippo Saltamartini: "17 maggio 2021. Nella giornata odierna è stato annullato l'invio di 8.900 dosi del vaccino Moderna - conferma Saltamartini - Ciò potrebbe comportare una riprogrammazione degli appuntamenti dei prossimi giorni (in tal caso i cittadini interessati saranno contattati). Uso questo spazio per rendere trasparente l'attività del SSR. Al rigurado si deve aggiungere che mercolì è previsto un importante rifornimento di Pfizer".

L'assessore precisa che si prosegue con le vaccinazioni a ritmi serrati e questo disguido non è "nulla di particolarmente grave, ci potranno essere delle persone a cui verrà chiesto di presentarsi nel pomeriggio di mercoledì invece del mattino o al massimo il rinvio al giorno dopo. I richiami sono tutti garantiti".


di Redazione
redazione@viverecamerino.it
redazione@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2021 alle 18:29 sul giornale del 18 maggio 2021 - 389 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, filippo saltamartini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3nF





logoEV
logoEV