Da Matelica a Cesenatico in bici per unire Verdicchio e piadina

1' di lettura 08/06/2021 - Uscita nel segno dello sport e dell'enogastronomia per il Matelica Cycling Club.

Sabato scorso si è tenuta una speciale pedalata amatoriale di circa 210 chilometri per connettere due eccellenze come Verdicchio e piadina attraverso un lungo percorso tra Matelica e Cesenatico. Un gruppo di 15 ciclisti matelicesi e delle zone limitrofe è partito dal piazzale don Franco Paglioni ed è arrivato al monumento dedicato a Pantani situato nella città di Cesenatico. Prima un breve passaggio anche al monumento dedicato a Simoncelli situato a Coriano.

Una bella uscita che è servita a promuovere il Verdicchio di Matelica grazie alla collaborazione con le cantine Provima, Belisario, Colpaola, Borgo Paglianetto e Gagliardi. Il Matelica Cycling Club ringrazia anche la farmacia Ferracuti (nelle persone di Giovanna e Maurizio) per la fornitura di sali minerali utili a concludere senza troppo affaticamento una lunghissima pedalata tra l'entroterra maceratese e la costa romagnola.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2021 alle 18:06 sul giornale del 09 giugno 2021 - 767 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, cesenatico, Riccardo Antonelli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6px





logoEV
logoEV