Matelica-Ancona ai dettagli, fissata la conferenza stampa alla Mole Vanvitelliana

1' di lettura 14/06/2021 - Svolta improvvisa per il Matelica che dopo un'entusiasmante stagione in Serie C che ha avuto come base l'Helvia Recina di Macerata, potrebbe cambiare sede delle gare interne e avviare un nuovo progetto con l'Anconitana.

L'annuncio dato stamattina dalla società matelicese non lascia dubbi: qualcosa bolle in pentola e probabilmente l'accordo è già stato raggiunto tra le varie parti in causa, ovvero Mauro Canil (patron del Matelica), Stefano Marconi (patron Anconitana) e Comune di Ancona.

I dettagli verranno resi noti domani, 15 giugno, alle ore 17,30, presso i saloni della Mole Vanvitelliana di Ancona. Nel rispetto delle normative anti Covid, l’ingresso sarà contingentato e pertanto avranno diritto di entrata oltre alla stampa accreditata, alcuni rappresentanti della tifoseria dorica organizzata (“Curva Nord”, “Club Uniti Biancorossi Ancona”, “Noi Biancorosse”) unitamente al Presidente del Comitato per la tutela dei marchi.

L'attesa è spasmodica, specialmente nel capoluogo di regione dove dopo una deludente stagione di Eccellenza, si potrebbero aprire direttamente le porte della Serie C grazie alla collaborazione con il Matelica e alla struttura dello stadio Del Conero. Tutti da definire i contorni di questo nuovo progetto, l'unica cosa certa è che sarà un'estate diversa dalle altre per entrambe le tifoserie. Sfumata quindi la possibilità di un accordo con Macerata (leggi).






Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2021 alle 19:55 sul giornale del 15 giugno 2021 - 4395 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, ancona, serie c, Riccardo Antonelli, articolo, Anconitana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7gI





logoEV
logoEV