Sisma: serie di emendamenti al Sostegni Bis di Fratelli d'Italia

2' di lettura 18/06/2021 - Fratelli d’Italia da cinque anni si batte affinché non vengano dimenticate le popolazioni del Centro Italia colpite dal sisma. Anche al Decreto Sostegni Bis, attualmente in discussione alla Camera, il partito di Giorgia Meloni ha presentato un pacchetto di emendamenti con le proposte riguardanti le aree terremotate del centro Italia.

“Occorre accelerare con urgenza il processo di ricostruzione – così i deputati Paolo Trancassini, Emanuele Prisco, Rachele Silvestri e Lucia Albano – la cui situazione complessiva è stata fortemente peggiorata dall’ondata pandemica di Covid-19. È pertanto necessario sostenere con forza una rinascita che non sia solo degli edifici ma anche e soprattutto socio-economica di quelle aree. Da anni Fdi si batte per non far spegnere i riflettori sulle zone terremotate ed oggi, che ci troviamo ad un momento cruciale della programmazione della ricostruzione, continuiamo a presentare in Parlamento le nostre proposte di emendamenti, alcune delle quali sono state elaborate insieme all’amministrazione regionale del Presidente Acquaroli, vicecommissario alla ricostruzione, e l’assessore competente Guido Castelli. Tra queste, la proroga del credito d'imposta per l'acquisto di beni strumentali nuovi per le imprese ubicate all’interno del cosiddetto “cratere sismico”, l’estensione della deroga agli impianti deputati alla gestione delle macerie private createsi a seguito del sisma, possibilmente elevando il limite previsto all’art. 28-bis sino almeno al 70%. Fondamentale dovrà essere l’approvazione degli emendamenti che andrebbero a risolvere le ulteriori problematiche sollevate dall’amministrazione regionale delle Marche, come ad esempio il potenziamento degli Uffici Speciali di Ricostruzione in termini di personale allocato o la possibilità data al privato di richiedere il rimborso dell’IVA detraibile limitatamente alla parte riguardante gli interventi di riparazione e ricostruzione degli edifici danneggiati. Ci batteremo, come sempre, per le popolazioni terremotate che attendono risposte urgenti e risolutive”.

Così i deputati di Fratelli d’Italia on. Paolo Trancassini, membro della Commissione Bilancio, on. Emanuele Prisco, commissario Fdi Marche, on. Rachele Silvestri e on. Lucia Albano, deputate marchigiane Fdi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2021 alle 10:38 sul giornale del 19 giugno 2021 - 170 letture

In questo articolo si parla di politica, fratelli d'italia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7EQ