30 anni di San Severino Blues, pronte due anteprime

3' di lettura 22/06/2021 - Due anteprime avviano la trentesima edizione estiva di San Severino Blues, un traguardo importante per uno dei festival più longevi delle Marche e d’Italia, nato nel 1991.

Trent’anni di grande musica internazionale blues, soul, jazz e rock, segnati dalle presenze di artisti di fama mondiale come Patti Smith, John Mayall, Joe Bonamassa, Blues Brothers, Joe Jackson, Mike Stern, Pat Metheny, Dr John, Suzanne Vega, Joan Armatrading, Eric Burdon, Alì Farka Tourè, Eric Gales, solo per citarne alcuni, e di tanti artisti italiani come Fabio Treves, Carmen Consoli, Eugenio Finardi, Raphael Gualazzi. Trent’anni di successi artistici e di pubblico. Il grosso della trentesima edizione si svolgerà dal 18 luglio a metà agosto e il cartellone sarà svelato nelle prossime settimane. Intanto San Severino Blues ha deciso di aprire i palchi con due ghiotte anteprime.

Venerdì 25 giugno alle 21,15 piazza del Popolo di San Severino Marche ospiterà Sugar Blue, lo storico armonicista dei Rolling Stones, cogliendo l’occasione della sua presenza in Europa, prima che torni negli Stati Uniti. Lunedì 28 giugno piazza Filippo Corridoni a Corridonia in occasione delle festività del patrono della città risuonerà del Blues Rock & Love Tour di Matthew Lee, ospite Gennaro Porcelli il chitarrista di Edoardo Bennato.

Sugar Blue è l’artista conosciuto a livello mondiale come l’armonicista storico dei Rolling Stones. Bastano poche ma eloquenti parole per presentare Sugar Blue, questo grande e storico artista, mito ed innovatore dell’armonica blues, che ha iniziato come musicista on the road nelle strade del Greenwich Village a New York, la sua città natale. Sugar Blue è una pietra miliare dell’armonica perché ha saputo elaborarne lo stile inserendo influenze jazz e una tecnica raffinata, uno stile radicato nel blues, ma allargato al rock e al funk, il tutto con un sound moderno. Nel corso della sua immensa carriera ha infatti suonato sul palco e registrato dischi con mitici artisti mondiali blues, rock e jazz come Ray Charles, Willie Dixon, Rolling Stones, Prince, Bob Dylan, Buddy Guy, Frank Zappa, Stan Getz, B.B King, Muddy Waters, Fats Domino, Art Blakey, Lionel Hampton e molti altri. Definito il Jimi Hendrix dell’armonica, ha vinto un Grammy Award per l’album live Blues Explosion registrato al Montreux Jazz Festival nel 1985. La sua popolarità è arrivata con la partecipazione ai concerti e ai dischi dei Rolling Stones. Oltre al suo lavoro nell’album “Some Girls” lo si può ascoltare anche in “Emotional Rescue” e “TattoYou”. È suo il famosissimo riff dell’armonica nel singolo Miss You. Presenta l’ultimo album Colors, in questo suo “Dolce Vita Tour”, titolo che sottolinea il suo legame con l’Italia che risale agli anni ’90.

L’Amministrazione Comunale di Corridonia, in collaborazione con l’associazione “Mons. Raffele Vita” e con San Severino Blues, per l’evento musicale della festa del Patrono, presenta, la sera prima della festa, Matthew Lee, il carismatico performer, compositore, cantante e pianista dal virtuosismo straordinario, crooner unico nel panorama nazionale. Rappresenta l’orgoglio dello spirito rock’n’roll e swing, nonché della canzone d’autore italiana ispirata al mondo degli anni ’50 a stelle e strisce che trova il suo spazio tra il virtuosismo di Liberace, l’anima rock di Jerry Lee Lewis, lo stile di Ray Charles, il sentimento di Frank Sinatra, l’universalità di Elvis Presley e il funambolico pianismo di Renato Carosone. Nella sua carriera conta oltre 1200 concerti in festival, piazze e teatri di tutto il mondo e 7 album pubblicati (l’ultimo dei quali, Rock & Love, pubblicato per Decca / Universal nel 2020). Più volte ospite televisivo nelle reti nazionali Rai e Mediaset, si è fatto apprezzare per le sue performance e show di altissimo livello, in grado di infiammare le platee, anche solo in una manciata di minuti. In questo tour ospita Gennaro Porcelli, noto chitarrista blues che milita nella band di Edoardo Bennato e in varie altre formazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2021 alle 10:58 sul giornale del 23 giugno 2021 - 277 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b78e





logoEV
logoEV