La scuola d'estate, grande partecipazione al “Summer Camp” dell'Ipsia Pocognoni

1' di lettura 01/07/2021 - L’attività rivolta agli alunni nell’ambito del Piano Estate ha visto grande partecipazione ed entusiasmo. Gli studenti hanno avuto l’emozionante possibilità di sperimentare una proposta didattica in ambiente naturale tra fiume e montagna insieme ai loro insegnanti di Scienze Motorie e ad altri docenti che hanno voluto cimentarsi in questa affascinante avventura.

Le fasi hanno riguardato: discesa in gommone del Fiume Corno tratto integrale al Centro Rafting Gaia a Serravalle di Norcia; un’escursione a piedi a Castelluccio di Norcia nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini con approfondimenti geologici, biologici ed ecologici; Ecolaboratorio con studio dell’ecosistema fluviale con raccolta di campioni biologici (fauna macrobentonica) atti alla valutazione della qualità ambientale al Fosso del Mergani.

L’escursione è stata integrata con una lezione di approfondimento biologico-naturalistico, concordata con gli insegnanti, che ha trattato: caratteristiche del bacino idrografico del fiume Corno; ecosistema fluviale con flora e fauna; parametri chimici, fisici e biologici per la valutazione della qualità delle acque correnti; prelievo e osservazione di campioni biologici; caratteristiche geologiche, ecologiche, floristiche e faunistiche degli altipiani carsici.

La Dirigente Scolastica, Prof.ssa Lucia Di Paola, si dichiara soddisfatta della riuscita del progetto e ritiene che il Piano Scuola Estate sia una bella iniziativa per il recupero della socialità.


da Ipsia Pocognoni
Matelica, Camerino e San Severino







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2021 alle 14:42 sul giornale del 02 luglio 2021 - 441 letture

In questo articolo si parla di attualità, ipsia, matelica, san severino marche, camerino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b9IX