Cade durante una scalata a Esanatoglia, interviene l'eliambulanza

1' di lettura 11/07/2021 - Brutto incidente per uno scalatore fiorentino impegnato lungo una parete di circa 15 mt nella zona di Erasmo lungo via San Ubaldo ad Esanatoglia verso le ore 14,30 di oggi.

Il climber, C.M. di 63 anni, durante la scalata si è trovato improvvisamente in difficoltà per il mal funzionamento del grigri arrampicata (dispositivo di frenata assistita) ed è precipitato per circa 7 metri. A dare l’allarme la moglie che era ad attenderlo a valle.

Cadendo ha battuto la schiena e riportato diversi traumi agli arti. Subito ssono partiti i soccorsi, che hanno visto impegnate più squadre del Soccorso Alpino a terra e dall’elicottero del 118, i Vigili del Fuoco di Camerino e un’ambulanza. Vista la zona impervia, il ferito è stato imbracato e trasportato per 150 mt, fino al punto dove è stato recuperato dall’elisoccorso che lo ha portato a bordo tramite il verricello per poi trasportarlo d’urgenza all’ospedale regionale di Torrette per le cure del caso.








Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2021 alle 16:44 sul giornale del 12 luglio 2021 - 926 letture

In questo articolo si parla di cronaca, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b0SY





logoEV
logoEV