Autoarticolato fermo sul passaggio a livello: traffico ferroviario bloccato per 30 minuti

1' di lettura 16/07/2021 - Traffico ferroviario bloccato per circa mezz’ora, ieri mattina, lungo la tratta San Severino Marche – Castelraimondo a causa di un autoarticolato fermo, in località Valle dei Grilli, tra le sbarre del passaggio a livello e i binari.

Sul posto gli agenti del comando della Polizia Locale del Comune di San Severino Marche e i tecnici di Rfi, la Rete Ferroviaria Italiana, che hanno provveduto al ripristino delle condizioni di sicurezza e permesso così il rapido ritorno alla normalità della linea. Nessun disagio, invece, per gli automobilisti in transito lungo la strada Sp.361 Septempedana, che passa poco lontano.

Per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Locale un autoarticolato Volvo FH460 di una ditta di autotrasporti di Tolentino, nell’attendere di entrare nel piazzale di una rimessa di materiali edili, non è riuscito a ripartire e ad evitare che le sbarre del passaggio a livello, che hanno iniziato ad abbassarsi prima del passaggio del treno, finissero contro la copertura telonata del rimorchio. Nessun pericolo per chi viaggiava sui vagoni ma l’incidente ha fatto immediatamente bloccare la linea attivando i dispositivi di sicurezza. L’intervento del personale Rfi ha permesso al conducente dell’autoarticolato, rimasto illeso, di continuare e terminare la manovra liberando in poco tempo i binari.








Questo è un articolo pubblicato il 16-07-2021 alle 11:55 sul giornale del 17 luglio 2021 - 379 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/caHT





logoEV
logoEV