La Salus Nuoto Matelica chiude una stagione agonistica difficilissima: grande gruppo e grande lavoro in vasca

1' di lettura 25/07/2021 - Con le gare del 15-16-17-18 luglio della categoria Assoluti e del 24-25 luglio della categoria Esordienti A, cala il sipario sugli impegni agonistici degli atleti della Salus Nuoto Matelica.

Una stagione tribolata e con tante difficoltà che non stiamo qui a ricordare, in cui i nostri tesserati, con l’applicazione e la serietà che li contraddistingue, hanno espresso il massimo che la precarietà del momento consentiva.

Non vogliamo questa volta elencare i risultati dei singoli atleti in una stagione così anomala, dove i riscontri cronometrici positivi o negativi che siano, non rispecchiano il reale valore delle potenzialità degli atleti. Allo stesso tempo vogliamo evidenziare i meriti di una società, dei tecnici e dei dirigenti che lavorano silenziosamente dietro le quinte, affinché tutto funzioni bene senza enfatizzare il proprio ruolo. Queste ultime gare sono la testimonianza di un valore identitario che unisce tutti gli atleti e le loro famiglie alla nostra città e al nostro territorio.

Queste considerazioni potrebbero sembrare delle amene riflessioni, che però, testimoniano i valori fondanti della nostra associazione in cui il gruppo conta più del singolo e dove il lavoro paga sempre e rende merito a tutte le componenti della nostra associazione sportiva.

Questi gli atleti cat. Assoluti e Esordienti A che hanno partecipato ai Campionati Regionali: Amore Bonapasta Aurora, Bongiovanni Sofia, Cannella Aurora, Marcellini Nicolò, Procaccini Marco, Ruggeri Sofia, Tronchi Nicolas, Varesano Manuel , Falcioni Elena, Ferrari Matteo, Mosciatti Elisa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2021 alle 21:00 sul giornale del 26 luglio 2021 - 221 letture

In questo articolo si parla di nuoto, sport, matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cb3D





logoEV
logoEV