Ruzzola: alle finali nazionali nell'entroterra due titoli su tre vanno alle Marche

3' di lettura 26/07/2021 - Grande prova delle coppie marchigiane alle finali nazionali del tricolore di ruzzola a coppie, che si sono disputate lo scorso fine settimana a Camerino e che hanno vinto per due titoli restare in Regione ed uno finire in Toscana.

I lanciatori marchigiani si sono aggiudicati quelli delle categorie più alte, con la coppia anconetana Roberto Morganti-Samuele Bianchi che si è imposta nella categoria A; mentre in quella B la maglia di campioni d’Italia è finita sulle spalle della coppia maceratese composta da Marco Stuppini e Silvano Leonori. In queste due categoria le coppie marchigiane hanno lasciato solo il terzo gradino del podio agli sfidanti provenienti da fuori regione, che invece hanno invertito gli ordini e si sono aggiudicati la categoria C con la coppia di Siena formata da Bruno e Luigi Ferroni.

Una fase finale organizzata in modo impeccabile da parte della ASD Montecavallo del presidente Graziano Cervelli, con la collaborazione del Comitato Provinciale FIGeST Macerata. Molto apprezzati da tutti i partecipanti, per bellezza e tecnica, i percorsi selezionati nelle strade dei comuni di Camerino, Pieve Torina e Valfornace, sui quali si sono dati battaglia con confronti spettacolari tutte le coppie finaliste. Da segnalare anche la partecipazione del baby lanciatore perugino Lorenzo Passeri, esibitosi con la coppia di famiglia Alessio e Stefano Passeri, che ha emozionato tutti e mostrato il suo talento.

Il culmine della manifestazione sportiva con pranzo sociale presso la trattoria "Il Nido dell'aquila" di Monte Cavallo, a cui è seguita la cerimonia di premiazione dei finalisti. Nella giornata di sabato, all'apertura della manifestazione, oltre i rappresentanti dei tre comuni interessati dove si sono svolte le gare (Monte Cavallo, Pieve Torina e Valfornace), sono intervenuti il vice Presidente dell'assemblea regionale Gianluca Pasqui, il presidente federale Enzo Casadidio ed il presidente regionale FIGeST Matteo Capeccia.

Nel corso del pranzo finale e delle premiazioni, oltre la presenza delle istituzioni locali, federali e del presidente Contram Stefano Belardinelli, c’è stata la piacevole sorpresa della visita del Presidente della regione Marche Francesco Acquaroli.

Classifica finale 5° Campionato Italiano ruzzola a Coppie 2021.

Categoria A: 1) Morganti Roberto – Bianche Samuele (Ancona); 2) Papi Gianni – Ceccacci Duccio (Ancona); Sabatini Mauro – Passeri Massimo (Perugia); 4) Fede Fabio – Piersanti Marci; 5) Passeri Alessio – Passeri Stefano (+ Passeri Lorenzo 5 anni) (PG); 6) Massini Simone – Mazzi Mauro (AR).

Categoria B: Stuppini Marco – Leonori Silvano (MC); 2) Milani Luciano – Caprari Federico (MC); 3) Massi Alberto – Franceschetti Avio (AN); 4) Vitali Gianfranco – Carboni Giovanni (MC); 5) Polcri Pasquale – Alberti Massimo (AR); 6) Rossolini Enrico – Calami Giuseppe (MC).

Categoria C: 1) Ferroni Buno – Ferroni Luigi (SI); 2) Cingolani Luigi – Sabbatini Aldeo (AN); 3) Ciappelloni Domenico – Luzi Enzo (AN); 4) Giovagnoli – Capacci ( AR); Coppari Piergiorgio – Coppari Mario (AN); 6) Bomprezzi Claudio – Coppari Sandro (AN).


di Angelo Ubaldi
redazione@viverecamerino.it







Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2021 alle 13:02 sul giornale del 27 luglio 2021 - 2270 letture

In questo articolo si parla di sport, camerino, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cb7b





logoEV
logoEV