Brutta caduta in mountain bike per un giovane a Ussita

1' di lettura 01/08/2021 - Si è conclusa con una rovinosa caduta ed il ricovero in ospedale, un’escursione in mountain bike in montagna di un giovane ragazzo maceratese.

Il ragazzo, mentre stava percorrendo una strada di montagna lungo il percorso del bike-park di Ussita, ha perso il controllo della bici alla ricaduta da un salto ed è rovinato malamente a terra. La botta è stata violenta ed il giovane è rimasto dolorante a terra. A quel punto sono scattati immediatamente i soccorsi che hanno visto l’intervento degli uomini del soccorso alpino di Macerata, per il recupero del giovane, che è stato accompagnato ai mezzi sanitari prontamente intervenuti da Visso e Camerino del 118 medicalizzato. Sul posto sono accorsi anche i carabinieri di Ussita per ricostruire anche la dinamica dell’accaduto.

Il Bike-park Free Ride di Frontignano di Ussita si trova nel cuore del parco dei Sibillini e vanta un percorso molto frequentato. Nella caduta, il giovane 17enne avrebbe riportato delle fratture alle costole ed è stato trasportato all’ospedale di Camerino dove è stato sottoposto alle cure del caso.


di Angelo Ubaldi
redazione@viverecamerino.it





Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2021 alle 19:49 sul giornale del 02 agosto 2021 - 424 letture

In questo articolo si parla di cronaca, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cc3E





logoEV