A Pioraco dei "baci sospesi"

1' di lettura 04/08/2021 - Si chiama Baci Sospesi il progetto che l'artista romana Barbara Sbrocca donerà al Comune di Pioraco.

L'artista che si è subito innamorata del piccolo paese dell'entroterra marchigiano, famoso per la fabbricazione della carta, per le sue splendide acque e da qualche anno anche per la Passerella del Bacio, ha trovato il luogo ideale per il suo progetto.

L'idea iniziale di Baci Sospesi ha visto la luce a fine agosto nel 2020 a Passoscuro, nel litorale a nord di Roma, con l'istallazione di una scultura in legno e acciaio, alta 3 metri. Una scultura interattiva, in cui i passanti lasciano messaggi per gli sconosciuti. L'installazione pensata e donata a Pioraco è un'opera diffusa e prevede piccole apparizioni di Baci nel centro cittadino. I baci saranno disseminati tra gli alberi, come portati da un vento gentile e delicatamente poggiati tra i rami. I Baci sospesi di Pioraco sono pensati per ospitare nel loro cuore i messaggi che i passanti vorranno lasciare: bigliettini con disegni, poesie e messaggi di speranza e bellezza.

L'inaugurazione di Baci Sospesi avverrà l'11 agosto alle ore 17.00 presso Largo Giacomo Leopardi (Vicino al monumento dei Caduti).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2021 alle 16:22 sul giornale del 05 agosto 2021 - 356 letture

In questo articolo si parla di cultura, pioraco, comune di pioraco, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cdux





logoEV