Sibillini e dintorni, le auto d'epoca faranno tappa anche a San Severino

1' di lettura 26/08/2021 - Edizione fortunata, perché è la 13esima, ma anche destinata ad entrare nella storia, perché è quella della ripartenza dopo il Covid-19.

Venerdì (27 agosto) il raduno d’auto “Sibillini e Dintorni”, con i suoi 120 equipaggi partecipanti, farà tappa nella bellissima piazza Del Popolo di San Severino Marche, una delle più belle piazze d’Italia, dove sosterà dalle ore 10 e fino al primo pomeriggio. Tra le tante “regine” su quattro ruote si potranno ammirare una Buick Absent modello 10, immatricolata nel 1910, una Wolseley Siddeley-Limousine del 1911 e una Willys MB del ‘41 con insegne del 111° Battaglione Genio della 36° divisione Usa “Texas” utilizzata in Italia dagli Alleati. L’arrivo in piazza sarà seguito da una visita alla duplice mostra “Memorie di una Terra”, a palazzo Servanzi Confidati, che ospita il Museo del Territorio e il Museo della Guerra. Subito dopo pranzo per la nutrita comitiva nella suggestiva cornice del chiostro di San Domenico. Nel pomeriggio la ripartenza. L’iniziativa, organizzata dalla Scuderia Marche – Club Motori Storici, è patrocinata dal Comune di San Severino Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2021 alle 12:34 sul giornale del 27 agosto 2021 - 264 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cgpd





logoEV
logoEV