A Pieve Torina 300 euro per ogni iscritto a scuola

1' di lettura 02/09/2021 - “La scuola, per Pieve Torina, rappresenta un punto fermo, un simbolo d’eccellenza: l’istituto comprensivo Monsignor Paoletti, la scuola dell’infanzia e l’asilo nido sono strutture all’avanguardia, progettate per accogliere e sostenere i nostri giovani, che sono il futuro di tutto il territorio. Per questo abbiamo deciso di rafforzare ulteriormente il nostro impegno mettendo a disposizione un fondo comunale grazie al quale assegneremo un contributo una tantum di € 300 ad ogni nuovo iscritto all’ISC Monsignor Paoletti”.

Ad annunciare questa nuova iniziativa a favore delle famiglie che sceglieranno di iscrivere i propri bambini alla scuola di Pieve Torina è il sindaco Alessandro Gentilucci. “Il contributo in denaro va inteso in questo senso, come segnale forte da parte della nostra comunità nel voler sostenere e incentivare la scolarità che riteniamo un servizio fondamentale e irrinunciabile per il nostro paese e per le famiglie che vi risiedono”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2021 alle 17:56 sul giornale del 03 settembre 2021 - 429 letture

In questo articolo si parla di attualità, pieve torina, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/chqJ





logoEV
logoEV