Pieve Torina verso il gemellaggio con Azzone

1' di lettura 02/09/2021 - “Abbiamo mosso i primi passi per un gemellaggio tra la comunità di Pieve Torina e quella di Azzone, nel bergamasco, realtà accomunate dall’essere incluse in contesti storici ed ambientali di grande rilevanza”

Alessandro Gentilucci ha salutato con queste parole l’incontro avvenuto ieri mattina nel municipio di Pieve Torina con il sindaco di Azzone, Mirella Cometti, che è anche assessore della Comunità Montana di Scalve. “Un incontro piacevole e costruttivo durante il quale abbiamo confrontato le nostre esperienze amministrative e posto le basi per creare un collegamento tra i nostri due paesi attraverso scambi ed iniziative culturali. In particolare - ha concluso Gentilucci - ci siamo soffermati sul funzionamento dei sistemi turistici locali e sulle opportunità di sviluppo delle aree montane prendendo spunto da chi riesce a far vivere la montagna 365 giorni all’anno”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2021 alle 17:47 sul giornale del 03 settembre 2021 - 209 letture

In questo articolo si parla di attualità, pieve torina, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/chqF





logoEV
logoEV