Cinque cuccioli abbandonati in un cassonetto a Cesolo: due sono morti, gli altri tre cercano casa

1' di lettura 05/09/2021 - Gesto ignobile e vile a San Severino Marche.

Cinque cuccioli di cane partoriti da pochissimi giorni sono stati ritrovati in un cassonetto della spazzatura nella frazione di Cesolo. Gettati lì come fossero immondizia, sono stati notati da un passante che si è accorto della loro presenza. Purtroppo due piccoli erano già morti. Gli altri tre, dopo l'intervento della Polizia Locale di San Severino, sono stati affidati al Rifugio del Cane Colle Altino di Camerino e al momento si trovano in casa di una volontaria.

E' stata proprio la pagina social del canile a diffondere la notizia e a lanciare un appello: "Non ci sono termini per definire chi è stato capace di compiere un atto del genere - scrivono - ora sono a Camerino a casa di una volontaria che se ne sta occupando, ma se trovassimo una cagnolina che ha partorito da poco e che possa accogliere anche loro, sarebbe ancora meglio. Chiamateci al 320.1994807 oppure al 339.4534544".






Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2021 alle 23:00 sul giornale del 06 settembre 2021 - 315 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, san severino marche, camerino, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/chLC





logoEV
logoEV
qrcode