Il capitano Cara saluta Camerino e si trasferisce a Crotone: in arrivo dalla Toscana il nuovo comandante della Compagnia

1' di lettura 13/09/2021 - Il capitano Roberto Nicola Cara da martedì 14 settembre lascerà il comando della Compagnia Carabinieri di Camerino per assumere l’incarico di comandante del nucleo investigativo del reparto operativo dei Carabinieri di Crotone.

Originario di Foggia, 31 anni, aveva assunto l’attuale incarico nel mese di settembre 2017 proveniente dal nucleo operativo e radiomobile della Compagnia Carabinieri di Bologna Borgo Panigale.

Durante il corso dei quattro anni, trascorsi nella città ducale, segnati dall’emergenza legata al sisma del 2016 e dalla pandemia da Covid-19, si segnalano i diversi impegni perseguiti nel campo dell’ordine e della sicurezza pubblica e le principali attività di polizia giudiziaria finalizzate al contrasto dell’illecito traffico di sostanze stupefacenti, dei principali reati di natura predatoria, dei reati di “violenza di genere” e dello “sfruttamento del lavoro nero”.

Il capitano Roberto Nicola Cara, verrà avvicendato nell’incarico di comandante di Compagnia dal capitano Angelo Faraca proveniente dalla tenenza di Abbadia San salvatore in Toscana.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2021 alle 13:54 sul giornale del 14 settembre 2021 - 1107 letture

In questo articolo si parla di attualità, carabinieri, camerino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ciW4





logoEV
logoEV