Ubriaco alla guida dell'autocarro della ditta: 37enne nei guai

1' di lettura 14/09/2021 - Si sono messi alla guida dopo aver alzato troppo il gomito, ma sono incappati nei controlli dei carabinieri e sono finiti nei guai.

Nel corso delle attività di controllo del territorio disposte dal Comando provinciale carabinieri di Macerata, i militari della Compagnia di Macerata hanno denunciato a piede libero un giovane disoccupato di Lanciano (Chieti). L'uomo, 27 anni, è stato fermato mentre si trovava alla guida della sua vettura e sottoposto a controllo con l'alcoltest da cui è risultato un tasso alcolemico superiore a quello previsto dalla legge.

Stessa sorte per un impiegato 37enne di Portomaggiore (Fe) residente a Serravalle di Chienti. Fermato dai carabinieri della Stazione di Camerino mentre guidava un autocarro di proprietà di una ditta costruzioni con sede a Muccia, è risultato anche lui positivo all’esame alcolemico. Oltre alla denuncia, gli è stata ritirata la patente di guida per la successiva sospensione.


di Roberto Scorcella
robertoscorcella@viveremacerata.it





Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2021 alle 15:48 sul giornale del 15 settembre 2021 - 1053 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, macerata, camerino, serravalle di chienti, etilometro, Lanciano, articolo, roberto scorcella

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ci0W





logoEV
logoEV