Inaugurata la ristrutturata mensa universitaria di Colle Paradiso, presto nuovi lavori nel complesso (foto)

2' di lettura 15/09/2021 - Inaugurato questa mattina alla presenza delle varie autorità, il ristrutturato fabbricato “Corpo D”, ubicato all’interno del complesso universitario Colle Paradiso di Camerino, che ospita la mensa al servizio degli studenti di Unicam.

Il servizio mensa universitaria quando opera a pieno regime produce circa 1000 pasti al giorno. Nello stesso complesso sono ospitati il bar al servizio sia della mensa, sia degli uffici amministrativi di Erdis Marche Presidio di Camerino.

Ristrutturazione necessaria, in quanto, a causa del sisma del 2016, parte del fabbricato, più in particolare gli uffici amministrativi, sono stati danneggiati ed hanno perso l’agibilità. L'Erdis ha quindi dovuto optare per una nuova sistemazione, facendone rimanere alcuni all’interno del fabbricato, dislocati in spazi appositamente liberati; altri in aree diverse ma sempre all’interno del complesso universitario di Colle Paradiso. L’intera operazione è stata cofinanziata dal Fondo Europeo di sviluppo regionale.

Scoperta, all’interno della mensa, una targa che ricorda gli enti che hanno finanziato i lavori e quanti hanno collaborato nel realizzarli. I lavori per l’adeguamento sismico del fabbricato ed il conseguente miglioramento energetico, hanno avuto un importo di progetto pari ad euro 4.228.612,54 (di cui € 1.954.041,77 per la riqualificazione energetica ed € 2.274.570,77 per l’adeguamento sismico). L’opera è stata in buona parte finanziata con fondi messi a disposizione dalla Regione Marche.

I lavori, iniziati il 9 dicembre 2019, si sarebbero dovuti concludere a fine dicembre 2021, invece si concludono con un netto anticipo sui tempi contrattuali, nonostante durante l’avanzamento degli stessi sia esplosa la pandemia e si siano dovute definire nuove procedure e modalità operative per l’avanzamento del cantiere in sicurezza. Oltre ai lavori strutturali, Eedis Marche ha investito altri ulteriori circa 400mila euro per rinnovare le attrezzature delle cucine e per l’implementazione delle macchine che effettuano i ricambi d’aria interni ai locali mensa (necessità resasi tanto più importante alla luce dell’emergenza sanitaria attuale).

Da sottolineare inoltre che la Regione Marche ha cofinanziato, per 5,5 milioni di euro, i lavori di recupero dello studentato Mattei 1 (sito sempre all’interno del complesso universitario di Colle Paradiso), i cui lavori (per un importo pari ad € 11.162.969,75) sono in fase di affidamento. Inoltre, l'Erdis sta investendo euro 209.699,05 per la riqualificazione energetica dei collegi universitari Mattei 2, i cui lavori, già appaltati, inizieranno a breve.

Alla luce degli investimenti di cui sopra (per i quali la Regione Marche ha messo a disposizione in totale 9.050.000,000 euro), il complesso universitario di Colle Paradiso avrà una nuova veste in poco tempo. Le strutture universitarie in quella zona comprendono: 2 studentati (Mattei 1 e Mattei 2, per un totale di 300 posti letto), la mensa, il bar e gli uffici amministrativi.


di Angelo Ubaldi
redazione@viverecamerino.it







Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2021 alle 12:10 sul giornale del 16 settembre 2021 - 985 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, Unicam, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjjo





logoEV
logoEV