Pioraco ricorda il giovane Fabrizio, scomparso a giugno in un incidente

2' di lettura 20/09/2021 - La comunità di Pioraco ricorda con affetto e commozione il concittadino Fabrizio Gagliardi, scomparso lo scorso giugno a causa di un grave incidente con la sua macchina a Fiuminata.

Una tragedia che aveva scosso tutto l'entroterra, in quanto il 36enne era molto conosciuto in diverse città per la sua passione per lo sport, nello specifico il calcio. Preparatore dei portieri nel settore giovanile del Matelica e volontario nella Protezione Civile, Fabrizio aveva sempre un sorriso per tutti e purtroppo la sua vita è stata spezzata a causa di uno schianto contro un albero.

Oggi Pioraco si è riunita per ricordarlo e l'amministrazione comunale ha voluto intitolargli il campetto di calcio a 5 in località Piè di Gualdo. Toccanti le testimonianze di alcuni suoi amici intervenuti durante la cerimonia.

Il sindaco di Pioraco Matteo Cicconi ha voluto leggere un testo inviatogli da un amico di Fabrizio. "Non ci sono abbastanza parole per descrivere Fabrizio, perché lui era troppo grande - si legge nella lettera - Lascio parlare i ricordi. Ricordo Camerino, primo anno di università, primo giorno di lezione, pausa. "Scusa hai da accendere?" "Sì" "Piacere Matteo" "Piacere Fabrizio". Una parola tira l'altra, si ride e si scherza subito alla grande, poi finisce la lezione. "Do' vai a pranzo?" "Vado dal mio porchettaro di fiducia" "Posso venire anch'io?" "Ma certo!" Castelraimondo, panino con la braciola. Empatia totale, risate spensierate, dopo un giorno eravamo amici da una vita. Ricordo le cene a casa mia, le partite di coppa, gli abbracci sinceri. Ricordo diciottomila caffè. Ricordo che quando sparavo una cazzata delle mie, lui se ne usciva con "dio caro, ma come stai?", con quella fantastica erre moscia, e poi scoppiava a ridere. Non dimenticherò mai quel sorriso. Ragazzo buono e limpido, con un cuore grande. Vorrei abbracciare tutti i suoi cari".

Il primo cittadino ringrazia Marco Papilli, Luca Gagliardi, Daniele Falchetti, Emanuele Baiocco, Mirko Moscatelli e Alessandro Moscatelli, che hanno organizzato questo evento.


di Redazione
redazione@viverecamerino.it
redazione@viveremacerata.it







Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2021 alle 15:44 sul giornale del 21 settembre 2021 - 1118 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pioraco, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cj00





logoEV