Vigor Basket Matelica, buone impressioni da Civitanova

1' di lettura 22/09/2021 - Tornava in campo dopo due settimane senza giocare la Halley Matelica, che non ha per nulla demeritato sul campo della Virtus Civitanova, squadra che sarà ai nastri di partenza del campionato di Serie B.

I biancorossi portano a casa il terzo quarto dopo aver perso i primi due ed aver lasciato il quarto, ma hanno lottato ad armi pari almeno per 30’ nonostante la perdurante assenza di Vissani e perdendo in corso d’opera prima Caroli (botta al ginocchio) e poi Genjac (colpo al volto).

È stata partita vera soprattutto nei primi tre quarti e la Vigor ha duellato ad armi pari contro una Virtus in serata di grazia al tiro trovando però altrettanta fluidità in un super Tosti (14 punti nel solo primo tempo) e in un Genjac dominatore del pitturato. Solo le grandi percentuali al tiro da fuori piegano la verve biancorossa, anche se la Halley, trascinata da un super Provvidenza, si fa trovare pronta quando le percentuali dei padroni di casa calano: la vittoria del terzo periodo è il giusto premio per la prestazione gagliarda della squadra di coach Cecchini, che poi dà ampio spazio ai giovanissimi nell’ultimo periodo, vinto nettamente da Civitanova.

Buone sensazioni comunque in vista della prima partita ufficiale della nuova stagione: domenica alle 18 c’è infatti la trasferta a Porto Sant’Elpidio per la prima giornata della Coppa Italia Serie C Gold.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2021 alle 21:34 sul giornale del 23 settembre 2021 - 144 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckDt





logoEV
logoEV