Coppa Italia, la Vigor Basket Matelica affronta il Porto Sant'Elpidio

2' di lettura 25/09/2021 - Primo impegno ufficiale della stagione per la Halley Matelica, anche se non è ancora campionato. Domani pomeriggio (palla a due ore 18) i biancorossi testano il campo di una delle novità della nuova Serie C Gold Marche-Umbria, il Porto Sant’Elpidio Basket, per la prima gara di Coppa Italia.

I biancoazzurri, dopo la finale di Coppa del Centenario di Serie C Silver persa la scorsa stagione, sono una delle matricole del campionato, ma solo sulla carta, visto che il roster è di primissimo ordine, soprattutto nello starting five a disposizione di coach Rossano Cappella. In cabina di regia agisce Cristiano Faragalli, play classe 2000 sceso in C Gold dalla Serie B di Teramo per saggiare il campo con maggiore continuità, mentre completano il reparto esterni il grande ex Francesco Boffini, bomber che non ha bisogno di presentazioni, e il nuovo acquisto Andrea Morresi, ala con un lungo trascorso ai piani superiori, nella passata stagione a Recanati in C Silver.

Sotto canestro, la coppia composta dall’ex Sutor Riccardo Di Angilla e dalla bandiera Diego Torresi garantisce fisicità, rimbalzi e difesa. Dalla panchina si alzano la guardia Mattia Sagripanti, difensore col tritolo nelle gambe, e l’ala Mattia Cappella, non solo figlio d’arte ma anche giocatore dalla mano educatissima. Quindi il pivot italo-brasiliano Nathan De Sousa, taglia fisica importante e una tecnica che si va affinando anno dopo anno, e i giovanissimi Mattia Marozzini e Andrea Rapagnani, aggregati in pianta stabile in prima squadra dopo aver fatto vedere ottime cose in Serie D. La Vigor, purtroppo, si presenterà ancora una volta a ranghi ampiamente ridotti. Ancora fuori il lungodegente Vissani, saranno ai box anche capitan Caroli, bloccato da una botta al ginocchio rimediata nell’amichevole di mercoledì a Civitanova, e Strappaveccia, alle prese con la pubalgia. Ad ogni modo, la squadra di coach Cecchini cercherà di onorare al meglio l’impegno, fondamentale tappa nel cammino che porta all’inizio del campionato.

Il palasport di Porto Sant’Elpidio potrà ospitare 340 persone, delle quali 40 nel settore riservato agli ospiti. Biglietto intero al costo di 5 euro, ingresso gratuito per gli under 16. La società biancoazzurra consiglia di arrivare con anticipo per evitare il formarsi di code ed assembramenti, in rispetto delle normative anticovid.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2021 alle 11:58 sul giornale del 27 settembre 2021 - 158 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ck9U





logoEV