Neri Marcorè all'Università di Camerino per parlare di diritti umani e ambiente

Neri Marcorè 1' di lettura 18/10/2021 - La Scuola di Giurisprudenza dell’Università di Camerino ha organizzato per mercoledì 20 ottobre alle ore 10.00 un incontro telematico con Neri Marcorè per discutere “Diritti umani e ambiente”.

Il tema dell’ambiente e dei diritti umani si inserisce in una riflessione interdisciplinare che comprende diritto, sociologia ed economia, ambiti di studio approfonditi nei tre corsi di laurea attivati dalla Scuola di Giurisprudenza, che sono: Giurisprudenza, Scienze sociali per gli enti non profit e la cooperazione internazionale, Gestione dei fenomeni migratori e politiche di integrazione nell’Unione Europea. Vi è ormai la presa di coscienza che il rispetto dell’ambiente sia primario a qualsiasi scelta politica. Sviluppo sostenibile e diritti connessi, energia pulita e accesso alle fonti energetiche, flussi migratori e organizzazione della società, valorizzazione dei territori e resilienza sono fattori fortemente legati all’ambiente che le istituzioni giuridiche devono saper regolamentare al meglio. L’ambiente quindi come dimensione globale che unisce in un unico destino le popolazioni.

“Lontani nelle terre degli uomini, abiteremo sempre insieme la Nazione delle piante” (Sofia Salvatori). Abitare e organizzare la nostra esistenza nell’ambiente naturale che ci ospita: questa è la missione delle giovani generazioni. Nel webinar del 20 ottobre alle ore 10.00 si dialogherà con Neri Marcorè sull’ambiente, l’uomo e la società. Interverrà anche il giornalista Rai Giancarlo Trapanese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2021 alle 11:53 sul giornale del 19 ottobre 2021 - 224 letture

In questo articolo si parla di cultura, jesi, camerino, Unicam, teatro pergolesi, neri marcorè, festival pergolesi spontini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/coZj





logoEV
logoEV