Somministrate più di 80 dosi in 3 ore nel camper vaccinale a San Severino

1' di lettura 20/10/2021 - Sono state 80 le dosi di vaccini Pfizer e Moderna somministrate a San Severino Marche, in poco meno di tre ore, durante la sosta del camper vaccinale dell’Area Vasta 3 dell’Asur nell’ambito della campagna itinerante contro il Covid-19.

L’iniziativa, messa in campo grazie all’opera del personale dell’unità mobile, ha interessato 29 cittadini che spontaneamente hanno deciso di sottoporsi, all’interno della sala Italia messa a disposizione dal Comune, all’inoculazione della prima dose. Altri 6 hanno ottenuto la seconda dose mentre i restanti 45, soprattutto pazienti fragili e anziani, anche la terza dose. Ad assistere le persone in attesa i volontari del gruppo comunale di Protezione Civile e quelli della Croce Rossa Italiana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2021 alle 12:07 sul giornale del 21 ottobre 2021 - 191 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cpqr





logoEV