Giornata di formazione all'Ipsia di Matelica per gli odontecnici del futuro

1' di lettura 23/11/2021 - Sabato 20 novembre 2021 presso l’Auditorium dell’IPSIA Don E. Pocognoni di Matelica, si è svolta una intensa quanto interessante mattinata formativa per le classi III e IV dell’indirizzo Odontotecnico dell’Istituto.

Ormai già da tempo, per rafforzare i rapporti tra scuola ed effettiva realtà lavorativa, tra i progetti previsti nell’offerta formativa settoriale vi è la testimonianza da parte dei tecnici del settore con particolari incontri e momenti condivisi.

Durante la mattinata l’Od. Giampiero Monterubbiano, rappresentante dell’Associazione di categoria Odontotecnici delle Marche O.d.M, ha inaugurato l’anno di formazione prevista nel progetto, con questo primo incontro, esponendo in maniera semplice, chiara ed esaustiva i complessi concetti legati al mondo della protesi. Argomento della mattinata è stato: ”Dal Portaimpronta al vallo occlusale: chi ben comincia è a metà dell’opera”.

Gli allievi dell’Istituto hanno seguito con interesse ed attenzione i preziosi approfondimenti e i consigli provenienti dall’esperienza di chi svolge il mestiere dell’odontotecnico in maniera consolidata. Sono stati trattati numerosi spunti di riflessione; dall’importanza delle mani che lavorano per realizzare protesi di qualità, alle conoscenze interdisciplinari che identificano e differenziano l’operatore nel settore dentale. La Dirigente Scolastica prof.ssa Lucia Di Paola, insieme ai docenti dell’indirizzo, ringrazia a nome dell’intero Istituto il sig. Monterubbiano e l’associazione di categoria tutta per la passione e l’interesse che già da tempo si impegnano a trasmettere e a mostrare nei confronti degli alunni, il futuro di questo settore.


da Ipsia Pocognoni
Matelica, Camerino e San Severino







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2021 alle 12:15 sul giornale del 24 novembre 2021 - 231 letture

In questo articolo si parla di attualità, ipsia, matelica, san severino marche, camerino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cvMe