La Granfondo Terre dei Varano esce dal circuito Marche Marathon: "Normativa etica nostro punto cardine"

2' di lettura 26/11/2021 - Nelle dodici edizioni fin qui disputate la Granfondo Terre dei Varano ha sempre fatto parte del circuito Marche Marathon, organizzando con passione un evento che fosse occasione di divertimento per i tanti ciclisti che ogni anno abbiamo avuto il piacere di accogliere nel nostro territorio che, seppur martoriato, è sempre capace di incantare ed offrirsi nel suo splendore.

Occorre far presente, che la Terre dei Varano è stata creata per ricordare due nostri amici, Dario Drago e Francesco Gentili, che abbiamo perso in un tragico incidente mentre pedalavano sulle nostre strade. Fin dalla genesi della manifestazione, abbiamo creduto che nello sport, così come nella vita, tutti devono condividere i principi di lealtà, correttezza e rispetto delle regole, non lasciando spazio a chi tali principi non è disposto a rispettarli. Per tali ragioni e nel rispetto delle norme emanate dalla Federazione Ciclistica abbiamo improntato il nostro regolamento, considerando sempre i dettami della normativa etica.

Purtroppo, nel corso degli anni ed anche recentemente, abbiamo dovuto affrontare diversi casi di concorrenti che non hanno rispettato le regole antidoping: il nostro atteggiamento è stato chiaro ed abbiamo agito legalmente a tutela dell’immagine del nostro evento ed anche della gran parte degli appassionati che invece condividono tali valori. Noi consideriamo il doping un fenomeno estremamente negativo, da contrastare sempre ed in ogni modo, salvaguardando l’enorme numero di appassionati che pedala pulito, con sacrifici e dedizione. Certamente la nostra posizione risulterà non gradita ad alcuni ciclisti e squadre che hanno una visione diversa su tali valori, ma noi continueremo per la nostra strada.

La nostra visione di tenere come punto cardine la normativa etica, inoltre, non è stata condivisa da altri eventi del circuito Marche Marathon ed abbiamo preferito uscirne. La Granfondo Terre dei Varano proseguirà con determinazione nell’offrire una manifestazione ciclistica che continui a promuovere il senso dello stare insieme, condividendo una passione unica e stupenda come il ciclismo. Ricordiamo pertanto a tutti gli appassionati che la XIII edizione della Granfondo Terre dei Varano si svolgerà a Camerino il 10 luglio 2022 certamente con animo ancora più libero, ed abbiamo importanti novità che comunicheremo nelle prossime settimane.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2021 alle 13:29 sul giornale del 27 novembre 2021 - 368 letture

In questo articolo si parla di sport, camerino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwBK





logoEV
logoEV