SNAI Alto Maceratese: tutti assegnati i fondi per le microimprese

1' di lettura 18/01/2022 - “Voglio ringraziare anzitutto la Regione Marche per aver indetto il bando e messo a disposizione risorse del POR FESR 14-20 per il sostegno alla competitività delle imprese del nostro territorio per contrastare l’emergenza Covid-19” sottolinea Alessandro Gentilucci, presidente dell’Unione Montana Marca di Camerino, soggetto capofila della Strategia Area Interna Alto Maceratese.

“Si tratta di 617.626 euro, tutti assegnati per interventi di qualificazione dell’offerta e innovazione di prodotto/servizio che andranno a finanziare attività in diversi ambiti. In totale parliamo di più di 180 microimprese dislocate in vari comuni - prosegue Gentilucci - a significare una vitalità e un dinamismo già presente in questi territori che potrà trovare un ulteriore slancio grazie a questi contributi. È un segnale importante per l’economia e le possibilità di sviluppo di un’area pesantemente colpita dal sisma e dalla pandemia, soprattutto per la possibilità di usufruire di finanziamenti a fondo perduto. Siamo certi che misure di questo tipo, assieme alle tante altre previste nell’ambito della SNAI, rappresentano la chiave per il rilancio di questi territori”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2022 alle 13:30 sul giornale del 19 gennaio 2022 - 191 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, unione montana, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cFRJ





logoEV
logoEV