Sarnano capitale del fioretto: gli atleti della nazionale olimpica e paralimpica in ritiro per una settimana

1' di lettura 26/01/2022 - Prosegue il ciclo degli allenamenti integrati, avviato con la spada la settimana scorsa, che a partire da domenica 30 gennaio e fino a sabato 5 febbraio vedrà stavolta impegnate a Sarnano le nazionali olimpiche e paralimpiche di fioretto. Una settimana in cui i fiorettisti azzurri lavoreranno insieme in vista delle rispettive gare in un'unica sessione di allenamento nel segno della collaborazione e del reciproco arricchimento.

A Sarnano la nazionale olimpica sarà guidata dal CT Stefano Cerioni, che si avvarrà della preziosa collaborazione dei maestri Fabio Galli, Eugenio Migliore, Giuseppe Pierucci, Alessandro Puccini, Filippo Romagnoli, Giovanna Trillini e Fabrizio Villa e che ha scelto di convocare i fiorettisti Giorgio Avola, Guillaume Bianchi, Jacopo Bonato, Andrea Cassarà, Alessio Di Tommaso, Damiano Di Veroli, Davide Filippi, Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Francesco Ingargiola, Giulio Lombardi, Edoardo Luperi, Filippo Macchi, Tommaso Marini, Tommaso Martini, Lorenzo Nista e Damiano Rosatelli e le fiorettiste Giulia Amore, Martina Batini, Irene Bertini, Elisabetta Bianchin, Erica Cipressa, Anna Cristino, Arianna Errigo, Martina Favaretto, Carlotta Ferrari, Camilla Mancini, Matilde Molinari, Beatrice Monaco, Francesca Palumbo, Marta Ricci, Martina Sinigalia, Elena Tangherlini e Alice Volpi.

La nazionale paralimpica sarà invece seguita dal responsabile d'arma Simone Vanni insieme al coordinatore paralimpico Ferdinando Meglio e sarà composta dagli atleti Matteo Betti, Emanuele Lambertini, Andreea Mogos e Loredana Trigilia.

(nelle foto i ct Cerioni e Vanni)


   

da Federazione Italiana Scherma





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2022 alle 18:40 sul giornale del 27 gennaio 2022 - 166 letture

In questo articolo si parla di sport, sarnano, federazione italiana scherma, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/cHIv





logoEV
logoEV