Incontro con Acquaroli e vertici Anas per il sindaco di San Severino

piermattei rosa sindaco san severino 2' di lettura 27/01/2022 - Terremoto ma anche sanità, viabilità, scuole, fibra ottica, grandi infrastrutture e futuri canali di finanziamento. Questi i temi al centro dell’incontro che, la scorsa settimana, il primo cittadino settempedano, Rosa Piermattei, ha avuto, a palazzo Raffaello, con il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, e di cui lo stesso sindaco ha voluto riferire in Consiglio comunale sottolineando: “Per tutti questi argomenti abbiamo già tracciato una via che continueremo a seguire per cercare di ottenere i risultati desiderati”.

In intense giornate di attività la Piermattei ha anche incontrato, nella sede territoriale di Ancona della società Anas Spa, l’ingegner Marco Mancina, referente per la provincia di Macerata, con il quale sono stati affrontati gli sviluppi della viabilità di tutta l’area interna e dell’attuazione della prossima Ordinanza del Commissario Legnini relativa alla ricostruzione del Ponte dell’Intagliata.

“L’Anas – ha riferito il sindaco Piermattei in Consiglio comunale - ha dato disponibilità ad essere soggetto attuare dell’intervento che prevede il rifacimento del ponte in collaborazione con il Comune. La struttura sarà ampliata, perché oggi costituisce un imbuto alla viabilità, e sarà adeguata al nuovo tracciato che si collegherà all’Intervalliva San Severino Marche – Tolentino. A margine dell’incontro abbiamo anche trattato della possibilità dell’ampliamento della strada di collegamento fra San Severino Marche e Castelraimondo e della possibilità di realizzare un nuovo incrocio d’accesso alla città prima dell’incrocio per Ponte Sant’Antonio. L’Anas si è resa disponibile – ha proseguito il primo cittadino settempedano - anche per l’attuazione di questo secondo importante intervento che, tra l’altro, migliorerà la viabilità in prossimità del polo scolastico”.

Durante il consiglio si è tenuto anche un minuto di silenzio per ricordare “un’importantissima personalità delle istituzioni, un grande italiano ed un grande europeo, una personalità che ha onorato il nome dell’Italia nel mondo”. Con queste parole il sindaco della Città di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha invitato l’Assise cittadina a fermarsi per onorare la memoria di David Sassoli, il presidente del Parlamento Europeo scomparso prematuramente nei giorni scorsi. Un pensiero che, di soli pochi istanti, ha preceduto il ringraziamento alle associazioni cittadine che nei mesi scorsi si sono battute per far ottenere la Cittadinanza onoraria di San Severino Marche a Patrick Zaki e alle quali l’Amministrazione comunale ha deciso di consegnare una pergamena ricordo su cui è riprodotta un’opera dell’artista Paolo Gobbi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2022 alle 12:18 sul giornale del 28 gennaio 2022 - 177 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cHOg





logoEV
logoEV