La Giornata della Memoria a Pieve Torina

1' di lettura 27/01/2022 - “Il 27 gennaio, Giornata della Memoria, è una di quelle date che non possono essere dimenticate. Per questo, come comunità, vogliamo ricordare l’abbattimento dei cancelli di Auschwitz e la tragedia dei campi di concentramento. Era in programma un evento con la scuola, una rappresentazione teatrale sul tema in collaborazione con lo Sperimentale Teatro A di Macerata, grazie ad Allì Caracciolo, con l’obiettivo di portare un messaggio alle nuove generazioni, ma la situazione contingente ci ha costretto a rinviarlo”.

Alessandro Gentilucci, sindaco di Pieve Torina, è fortemente convinto della necessità di coinvolgere i più giovani in questi percorsi di conoscenza della storia, “soprattutto di quella segnata da una delle esperienze più drammatiche e brutali dell’umanità com’è stato l’Olocausto, per non ripetere quegli errori. Per non dimenticare”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2022 alle 16:23 sul giornale del 28 gennaio 2022 - 169 letture

In questo articolo si parla di attualità, pieve torina, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/cHSx





logoEV
logoEV