Tragedia in montagna, morto un 47enne

1' di lettura 07/03/2022 - Stroncato da un malore durante un corso di sci in montagna.

E’ quanto accaduto nel tardo pomeriggio di oggi nei pressi della cima del Cristo delle Nevi a Frontignano di Ussita. La vittima è un uomo di Moie di 47 anni (M.M.), che era intento a svolgere un corso di sci alpinismo del Cai. Una volta in prossimità della vetta, l’uomo ha accusato un improvviso malore. Vani i tentativi di soccorrerlo con il massaggio cardiaco, da parte di una squadra del Soccorso Alpino di Macerata che era nella zona. Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Recuperato in barella da parte degli uomini del Soccorso Alpino è stato trasportato a valle nella zona dell’Hotel Felicita, dove è stato poi trasferito su un mezzo del 118.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata







Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2022 alle 14:44 sul giornale del 08 marzo 2022 - 4548 letture

In questo articolo si parla di cronaca, moie, ussita, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cPZr





logoEV
logoEV
qrcode