Dramma a Camerino, anziano si toglie la vita sparandosi con un fucile

1' di lettura 11/04/2022 - Altra tragedia della disperazione e della depressione.

Un uomo di 81 anni si è tolto la vita nel tardo pomeriggio di oggi in località Raggiano, nelle campagne della periferia camerte. La vittima, B. T., che era in casa da solo, ad un certo punto, in preda ad un momento di depressione, ha preso il fucile che custodiva legalmente in casa e si è tolto la vita sparandosi. I continui silenzi alle ripetute ed abitudinarie chiamate dei parenti hanno insospettito questi ultimi, che hanno dato immediatamente l'allarme, dopo essersi recati sul posto.

A quel punto però non c'era più nulla da fare ed anche i soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto, per gli accertamenti di rito sulla dinamica, anche i Carabinieri di Camerino.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata





Questo è un articolo pubblicato il 10-04-2022 alle 22:06 sul giornale del 11 aprile 2022 - 6862 letture

In questo articolo si parla di cronaca, camerino, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cZdN





logoEV
logoEV
qrcode