Parte la stagione del Gruppo Ciclistico di Matelica: tanti gli eventi e le proposte

4' di lettura 13/04/2022 - Inizia alla grande la stagione 2022 della ASD Gruppo Ciclistico Matelica, non tralasciando l’attenzione verso la pandemia e le regole dovute, ma visto la riduzione delle limitazioni imposte e il previsto ritorno ad un periodo di quasi normalità si rinnova con vigore la volontà e la determinazione verso una stagione che speriamo sia finalmente all’altezza della tradizione e delle aspettative di tutti.

La base per uno straordinario 2022 è sicuramente il tesseramento sociale, che è veramente andato oltre ogni aspettativa, per aver abbondantemente superata quota 100 tesseramenti già nel mese di febbraio, tanto che al momento la nostra società è una di quelle con maggior numero di tesserati nelle Marche.

Molti i progetti sviluppati già dalla scorsa stagione, come ad esempio la creazione di un centro guide cicloescursionistiche con annesso servizio di noleggio bike ed e-bike, per far conoscere e valorizzare così il nostro fantastico territorio e non solo. Pronto lo staff con 3 guide certificate dalla Federazione Ciclistica Italiana ed un nutrito programma annuale di escursioni aperte a tutti e con 5 e-bike a disposizione per il noleggio.

Continuato nei mesi invernali trascorsi il progetto di ripristino, pulizia e manutenzione costante di una rete di sentieri fruibili in mtb e con il trekking, sul nostro meraviglioso monte San Vicino. Continua e si accresce, il progetto detto "San Vicino Bike Experience”. Oltre agli ormai classici percorsi fuoristrada detti dell’Aquila e del Lupo (lo scorso anno circa 200 ciclisti hanno effettuato questa esperienza), nell’edizione 2022 il progetto si amplia con 3 percorsi stradali di varia difficoltà e dislivello, che si snoderanno sui tutti i versanti del monte San Vicino con salite e scalate molto conosciute ed apprezzate nel mondo del ciclismo stradale marchigiano e non solo, come la Castelletta e la Porcarella, offrendo cosi una diversa e bellissima opportunità di valorizzazione del territorio. Percorsi adatti a ciclisti esperti e con buona preparazione tecnico fisica, ma che toccando luoghi straordinari e di grande valenza storica e paesaggistica ripagheranno della fatica fatta.

Naturalmente molti i siti di ristoro e di accoglienza interessati da questi percorsi, per una sicura promozione turistica, culturale ed enogastronomica.

Fiore all’occhiello della società è il nostro settore giovanile che dallo scorso anno ha visto triplicarsi il numero degli iscritti, dai bambini di circa 6 anni fino ai nostri allievi ed esordienti, ragazzi provenienti da tutti i paesi limitrofi. Sono ben 5 gli istruttori certificati dalla federazione ciclistica Italiana che seguono costantemente gli allenamenti e lo sviluppo psicofisico di bambini e ragazzi. A coronamento del lavoro fatto abbiamo avuto il riconoscimento dalla federazione dello status di “ Scuola di Ciclismo certificata FCI” , unica realtà presente nell’entroterra marchigiano.

Riparte alla grande anche la stagione organizzativa visto l’allentamento delle disposizioni Covid. Si comincia il 2 giugno con l’atteso ritorno della ottava edizione della “Baby Garden Bike”, pedalata su di un percorso ricavato nei giardini pubblici di Matelica per bimbi dai 5 ai 12 anni. Manifestazione da sempre molto attesa dai bimbi di Matelica e dai loro genitori.

Il 26 giugno verrà riproposta la seconda edizione della “San Vicinello Bike Day” pedalata non competitiva sui sentieri e le strade del nostro Monte San Vicino. L’11 settembre è in programma a Matelica, se riusciremo ad ultimare il programma di assegnazione e i lavori previsti nel campo di addestramento MTB “ La Cavetta”, la prima edizione della“ Matelica Race Cup” gara di mtb per categorie giovanili.

Nel mese di ottobre (data da decidere) si effettuerà ad Esanatoglia un'altra manifestazione molto conosciuta ed apprezzata nel mondo della mtb marchigiana e non solo e cioè la 11esima edizione della San Cataldo Day che da sempre si svolge nei fantastici sentieri delle montagne di Esanatoglia.

Come tutti gli anni la nostra società parteciperà alle più famose competizioni amatoriali sia su strada che in mtb in ogni parte d’Italia. Definita infine l’organizzazione settimanale di uscite cicloturistiche, anche notturne, per ogni livello di preparazione nel nostro territorio e nei fantastici monti Sibillini.


   

da Asd Gruppo Ciclistico Matelica







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2022 alle 14:31 sul giornale del 14 aprile 2022 - 419 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/cZ80





logoEV
logoEV
qrcode