Il cammino dei Cappuccini fa tappa a San Severino

1' di lettura 26/04/2022 - Ha fatto sosta anche a San Severino Marche la cinque giorni lungo il Cammino dei Cappuccini che ha visto impegnati una quarantina di pellegrini, guidati dal Padre provinciale fra Sergio Lorenzini, settempedano, da fra Damiano e fra Claude, in cinque tappe che, con 110 chilometri totali di percorrenza, hanno coperto la parte centrale del percorso di fede alla riscoperta delle origini di uno dei tre ordini mendicanti maschili di diritto pontificio che oggi costituiscono la famiglia francescana.

A ricevere i pellegrini in città, partiti da Fabriano e arrivati fino a Camerino, sono stati il sindaco, Rosa Piermattei, l’assessore comunale al Turismo, Michela Pezzanesi, l’assessore comunale alla Cultura, Vanna Bianconi, e il presidente del Consiglio comunale, Sandro Granata. Una grande festa per il folto gruppo composto da camminatori della Polonia, della Repubblica Ceca, della Toscana, della Lombardia, dell’Emilia Romagna, della Puglia e di altre regioni d’Italia.

I pellegrini hanno poi pernottato nei santuari della Madonna dei Lumi e di Colpersito dopo essersi rifocillati sotto le logge di piazza Del Popolo, davanti alla sede della Pro Loco, per riprendersi un po’ dalle fatiche rese ancora più dure dalla pioggia. San Severino Marche è una delle 17 tappe del Cammino dei Cappuccini che si snoda, per ben 400 chilometri, da Fossombrone ad Ascoli Piceno, attraversando la dorsale interna degli Appennini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2022 alle 10:07 sul giornale del 27 aprile 2022 - 281 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/c3HK





logoEV
logoEV
qrcode