Monte Cavallo piange Lucio Testiccioli

lutto 1' di lettura 02/05/2022 - Il piccolo e ridente centro dell'entroterra di Monte Cavallo, in tutto circa 120 abitanti, piange la morte del caro e giovane concittadino Lucio Testiccioli, spentosi ieri sera dopo aver lottato contro una grave malattia. L'annuncio è stato dato dalla famiglia.

Lucio, 43 anni, lavorava come dipendente presso la Banca del Credito Cooperativo dei Sibillini ed era il figlio di Otello e Gabriella, che gestiscono l'ominima azienda di salumeria locale. Una ditta artigianale di insaccati, che ha segnato la storia del piccolo paese in questo specifico settore.

Un'eredità di famiglia che prosegue da moltissimi anni e che esporta il nome di Monte Cavallo per le specialità di norcineria. Oltre ai genitori, Lucio, lascia la sorella Simona, il fratello Paolo, i cognati Simona, Alessandro, Francesco e Daniele, tutti gli altri parenti e gli amici. "Era una bravissima persona - dice il sindaco Pietro Cecoli - attaccatissimo alla famiglia, al territorio ed al suo paese. Una persona gentile, generosa e preciso nl lavoro. Dispiace tantissimo, a tutta la nostra piccola comunità, che ha un riferimento nella famiglia Testiccioli da sempre".

La camera ardente è stata allestita nella chiesa parrocchiale di Monte Cavallo, dove domani, a partire dalle ore 10.30 si svolgerà il rito funebre.






Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2022 alle 18:28 sul giornale del 03 maggio 2022 - 1856 letture

In questo articolo si parla di cronaca, angelo ubaldi, lutto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5dL





logoEV
logoEV