Per la Vigor Basket Matelica un rinforzo di nazionalità georgiana

3' di lettura 02/05/2022 - La Vigor Basket Matelica è lieta di annunciare l’ingaggio fino al termine della stagione 2021/2022 di Kakha Zhgenti. Guardia-ala di 196 centimetri di nazionalità georgiana ma formazione italiana, arriva dalla Virtus Valmontone (Serie C Gold Lazio).

Classe 2000, il nuovo giocatore biancorosso sbarca in Italia ad Agrigento, dove completa il suo percorso di formazione nel settore giovanile siciliano per esordire a livello senior nella locale formazione di Serie C Silver nella stagione 2017/2018. Nella stagione 2019/2020, quella poi interrotta dall’esplosione della pandemia da covid-19, inizia in C Gold a Isernia, dove resta però soltanto per cinque partite con 6,0 punti a partita: a novembre infatti arriva la chiamata dalla Serie B di Cassino, dove si divide tra prima squadra (4,7 punti e 1,6 rimbalzi a partita in 13 gare giocate) e Under 20 (dove veleggia a 15,4 punti di media).

La stagione 2020/2021 lo vede ancora in Serie B, stavolta a Ruvo di Puglia, dove però trova spazio solo in Supercopppa a inizio stagione e allora quest’anno la decisione di tornare al piano di sotto, in Serie C Gold, accettando la chiamata di Valmontone, che ripaga con un ottimo rendimento (11,9 punti a partita). Nel suo curriculum ci sono anche numerose presenze con la canotta della nazionale della Georgia, con la quale ha partecipato agli Europei Under 16 di Division B nel 2016 (7,1 punti, 2,9 rimbalzi e 1,6 assist di media) e quelli Under 18, sempre di Division B, sia nel 2017 (7,4 punti, 2,1 rimbalzi e 1,5 assist a partita) che nel 2018 (5,6 punti e 2,2 rimbalzi a sera). “Bubu”, questo il suo nomignolo, indosserà la canotta numero 19.

Queste le sue prime parole da neo giocatore della Halley: "Sono molto carico e contento di essere arrivato alla Vigor. Sono arrivato e subito sceso in campo per l’amichevole con Pescara di sabato scorso, ma è stata una cosa positiva per conoscere subito i compagni, il coach e tutto l’ambiente. Spero di poter dare il mio contributo".

Così coach Lorenzo Cecchini: "I perduranti acciacchi che ci hanno costretto ad utilizzare molte volte i ragazzi fuori ruolo, snaturandoli rispetto alle loro caratteristiche tecniche. Bubu ci permetterà, oltre ad allungare le rotazioni, anche di poterci allenare nelle nostre posizioni originali per poter preparare al meglio questa settimana che ci separa dall'inizio dei playoff. Inoltre essendo un under e con una bella faccia tosta ha caratteristiche che ci potranno far comodo nel cammino in post season".

Il commento del presidente Stefano Bruzzechesse: "Con l’ingaggio di Zhgenti allunghiamo le rotazioni e possiamo gestire con maggiore serenità eventuali acciacchi, che a questo punto della stagione sono sempre dietro l’angolo. Inoltre, essendo ancora in quota under, non ci costringerà ad un fastidioso turnover, aumentando di fatto le risorse a disposizione di coach Cecchini".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2022 alle 20:25 sul giornale del 03 maggio 2022 - 181 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5e9





logoEV
logoEV