"L'ordinanza di Legnini è una svolta per la ricostruzione"

legnini 1' di lettura 05/05/2022 - "Dopo i preoccuparti rallentamenti dei cantieri negli ultimi mesi, siamo finalmente davanti ad un punto di svolta per la ricostruzione degli immobili danneggiati dal sisma, sia pubblici che privati. Con la nuova ordinanza del Commissario Legnini si potranno finalmente superare le difficoltà legate all'aumento delle materie prime, grazie ad un nuovo prezzario che ne eliminerà gli ostacoli, facilitando il processo di ricostruzione".

È quanto dichiara in una nota Donatella Agostinelli, senatrice del Movimento 5 Stelle. "Tra l'aumento dei prezzi, i rincari conseguenti alla scoppio della guerra e la diffusione del 110, i cantieri del terremoto hanno perso attrattiva, subendo uno stop per diversi mesi. Ora, finalmente, i lavori potranno riprendere velocemente per garantire ai cittadini di accelerare il recupero delle proprie case dopo il terremoto del 2016. Ci sono ancora molte criticità da risolvere ma mettere in sicurezza la ricostruzione post sisma è un passo fondamentale per poter rispondere attivamente alle esigenze di cittadini e imprenditori che troppo a lungo non hanno visto rispettati bisogni e aspettative", conclude la Senatrice.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2022 alle 14:43 sul giornale del 06 maggio 2022 - 258 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle, M5S, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5Rd





logoEV
logoEV