Gara di solidarietà dei ragazzi delle scuole medie di Matelica ed Esanatoglia

Matelica 1' di lettura 09/05/2022 - Forse non saranno 301, ma il numero è molto vicino. I ragazzi delle scuole medie di Matelica ed Esanatoglia, infatti, affolleranno domattina i giardini di Matelica per dare vita ad una gara di solidarietà dal sapore “primaverile”.

Correndo o passeggiando lungo un anello realizzato tra tigli e ippocastani in piena fioritura accumuleranno fondi destinati al progetto “Azione contro la fame”, portato avanti dall’omonima associazione che opera nel settore da oltre 40 anni. La formula – oltretutto – è carinissima! I ragazzi, dopo aver avuto un incontro a scuola con degli esperti che hanno raccontato loro la piaga della malnutrizione che colpisce oltre un miliardo di persone nel mondo, sono stati coinvolti nella ricerca di uno “sponsor”.

Genitori, nonni, zii, fratelli maggiori, amici, si sono offerti di sponsorizzare 300 piccoli corridori ai quali corrisponderanno una quota prefissata per ogni giro del percorso. I fondi raccolti permetteranno così di “salvare vite”, educando ognuno di noi ad un’idea di sostenibilità quanto mai importante oggi. Il progetto curato dalle docenti di Scienze Motorie dell’Istituto Comprensivo “E. Mattei” di Matelica, si svolge con il patrocinio del Comune di Matelica ed Esanatoglia e con il prezioso aiuto della Protezione Civile, della Croce Rossa, ma anche il supporto di diverse associazioni tra cui il Masci, gli Alpini, ecc.

Si prospetta una bellissima mattinata di sport, natura e solidarietà… tutti sono invitati a fare capolino e magari – perché no – ad unirsi al progetto sponsorizzando anche all’ultimo momento uno dei piccoli maratoneti in gara.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2022 alle 13:37 sul giornale del 10 maggio 2022 - 359 letture

In questo articolo si parla di cultura, matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6uZ





logoEV
logoEV