Sborgia: "Un peccato essere stati interrotti per cause che dobbiamo ancora comprendere"

2' di lettura 18/05/2022 - Si è svolta stamattina, in piazza Cavour, la conferenza stampa della lista Ripartiamo - Sandro Sborgia Sindaco. Proprio come per la sede elettorale, anche questa scelta non è stata casuale: “Qui potete vedere le gru e le impalcature e potete ascoltare i rumori della ricostruzione - ha affermato il candidato primo cittadino -. Tre anni fa, questa era ancora zona rossa e la città era interdetta ai cittadini. Da qui noi siamo partiti: mettendo in sicurezza la città per restituirla ai camerinesi”.

La conferenza stampa è stata l’occasione per presentare i componenti la squadra: Gionata Bentivoglia, Alberto Cavallaro, Roberta Fattoretti, Lucia Jajani, Vincenzo Luzi, Luca Marassi, Rosella Paggio, Sonia Santacchi, Stefano Sfascia, Alessia Tavoloni, Mario Tesauri e Sauro Tromboni.

Tutti hanno preso la parola e si sono brevemente presentati. Alcuni hanno già avuto ruoli nella prima amministrazione di Sandro Sborgia, altri sono volti nuovi, ma tutti mossi dalla volontà di mantenere fede alla parola data ai cittadini: quella di ricostruire Camerino e di proiettarla nel futuro. “Oggi - è tornato poi a dire Sborgia - il centro sta ritornando a vivere ed è un grande risultato, era il motivo per il quale avevamo deciso di assumerci la responsabilità di amministrare la città. È stato un lavoro difficile ma i risultati si cominciano a vedere e ne siamo orgogliosi. È davvero un peccato essere stati interrotti per cause che, onestamente, dobbiamo ancora comprendere ma che hanno violato il patto con i cittadini. Ma noi siamo di nuovo qui, perché pensiamo che il lavoro avviato debba essere portato a termine, c’è ancora tanto da fare ed è dovere e diritto del cittadino scegliere la propria amministrazione. Noi non abbiamo altro da offrire che tutto il lavoro fatto sin qui, la nostra semplicità e trasparenza”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2022 alle 15:26 sul giornale del 19 maggio 2022 - 519 letture

In questo articolo si parla di politica, camerino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c72Y





logoEV
logoEV