Castello Pallotta e nuova area polifunzionale: doppio taglio del nastro a Caldarola

1' di lettura 24/05/2022 - C’è grande attesa a Caldarola per due importanti inaugurazioni previste per il pomeriggio di venerdì 27 maggio.

Infatti si stanno ultimando gli ultimi dettagli relativi all’impianto di illuminazione e poi sarà il momento della festa dei bambini della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo “Simone De Magistris” i quali potranno ufficialmente inaugurare l’area polifunzionale retrostante la loro sede alla presenza del Commissario Straordinario per la Ricostruzione Giovanni Legnini e del Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli.

Si inizia alle 17 con i saluti del Sindaco Luca Giuseppetti, della Dirigente scolastica Fabiola Scagnetti e delle autorità presenti, si proseguirà poi con il taglio del nastro davanti all’ingresso principale di Viale Umberto I, verso le 18.30, dove tutti i cittadini sono invitati ad intervenire. Subito dopo le autorità si sposteranno al Castello Pallotta dove, su invito del Conte Dott. Carlo Quochi Pallotta proprietario dell’antico maniero, si procederà con l’avvio ufficiale del cantiere che permetterà il recupero della cinquecentesca dimora conosciuta in tutta Europa per la minuziosa conservazione degli arredi e suppellettili tipici dell’epoca rinascimentale.

Una giornata da non perdere per Caldarola che sempre più concretamente compie passi verso un ritorno alla normalità dopo il devastante sisma del 2016.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2022 alle 15:35 sul giornale del 25 maggio 2022 - 186 letture

In questo articolo si parla di attualità, caldarola, comune di caldarola, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c8T2





logoEV
logoEV