Il rione del Glorioso in festa per l'Ascensione, il cardinale Menichelli dedica l'omelia ai giovani

2' di lettura 30/05/2022 - Il ritorno alla socialità è stato salutato da un grande momento di fede e di speranza alla Festa dell’Ascensione, celebrata domenica scorsa nel rione del Glorioso.

Durante l’omelia, in occasione della santa messa solenne presieduta dal cardinale Edoardo Menichelli, l’alto prelato ha rivolto il suo messaggio ai giovani sottolineando il ritorno di Gesù, con la sua umanità, alla Casa del Padre in uno dei misteri celebrati dalla chiesa cattolica. Il cardinale Menichelli si è quindi chiesto: “Cosa passa attraverso i cosiddetti social? Cosa viene detto ai nostri giovani? Le nuove generazioni si stanno cibando di chi si chiama "famosi" e nessuno li aiuta a decodificare la verità. A loro raccontiamo pruriti che danno epidermica soddisfazione e non producono nella verità e comprensione della vita. E allora occorre credere e occorre pregare, perché occorre trovare un appoggio quando si cade”.

Presenti alla cerimonia anche il sindaco della Città di San Severino Marche, Rosa Piermattei, il presidente del Consiglio comunale, Sandro Granata, il vice sindaco e assessore alla Cultura, Vanna Bianconi, l’assessore Urbanistica e Patrimonio, Sara Clorinda Bianchi. Nonostante il maltempo la Festa dell’Ascensione ha richiamato, come sempre, tante persone. Insieme al Comitato del rione del Glorioso hanno dato una mano nell’organizzazione i membri della confraternita del Corpus Domini e i volontari della Croce Rossa Italiana che hanno posizionato nei pressi del santuario una grande tensostruttura che è stata capace di accogliere tutti durante i numerosi momenti di fede. Ai momenti religiosi si sono poi affiancati la Fiera della Limoncella con la musica popolare e gli stornelli del gruppo folk “Li spuntapè”, la degustazione di vini e assaggi vari presso la Cantina Anibaldi, i panini con la porchetta di Gustì, gli stand di prodotti tipici ed enogastronomici.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2022 alle 14:45 sul giornale del 31 maggio 2022 - 276 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9Q0





logoEV
logoEV