Quinte elementari a Castelraimondo, lo spettacolo di fine anno e il ricordo commosso del preside Cavallaro

2' di lettura 02/06/2022 - La festa di fine anno delle classi quinte della Scuola Primaria di Castelraimondo ha assunto un significato molto più profondo e speciale in questa edizione andata in scena ieri pomeriggio (1 giugno) negli spazi dell’Istituto Nazareno Strampelli.

Musica e balli hanno lasciato spazio all’emozione del ricordo del compianto dirigente scolastico Maurizio Cavallaro, prematuramente scomparso lo scorso aprile. Un lutto ancora oggi difficile da digerire per quanti lo conoscevano, a partire da quegli alunni che lo stimavano e lo rispettavano.

“Non ci hai dato modo di salutarti, ancora non ci sembra possibile. Adesso sarai sicuramente lassù in cielo, forse perché così riesci a guardare tutti noi contemporaneamente" ha detto al microfono uno dei bambini coinvolti nello spettacolo. Applausi e anche qualche lacrima in sala dove erano presenti i genitori degli alunni e l’amministrazione comunale di Castelraimondo guidata dal sindaco Patrizio Leonelli. "Ho conosciuto Maurizio durante i miei primi giorni da sindaco e con lui si è subito instaurato un rapporto genuino – ha detto il primo cittadino sul palco – ci manca moltissimo, Castelraimondo ha subìto una grave perdita con la sua scomparsa".

Nell’augurare agli alunni delle quinte un radioso futuro, anche l’assessore all’Istruzione Elisabetta Torregiani ha ricordato il preside Cavallaro con molta emozione, invitando gli alunni a portarlo sempre nei loro cuori anche durante il percorso delle scuole medie. "Siate la colonna portante di questa città e di questo paese" ha concluso l’assessore ringraziando le insegnanti che a loro volta hanno chiuso questo percorso scolastico e hanno organizzato questo evento. Si tratta di: Francesca Panico, Emanuela Cruciani, Anna Dell’Anna, Bice Bisbocci, Adele Manuelli, Stefania Gagliardi, Ilaria Marcelloni, Valentina Crocenzi e Laura Fermanelli. Durante lo spettacolo i bambini sono stati premiati uno per uno con il classico “tocco” e con una pergamena.


   

dal Comune di Castelraimondo
www.comune.castelraimondo.mc.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2022 alle 14:07 sul giornale del 03 giugno 2022 - 1657 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comune di castelraimondo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/c0pN





qrcode