Zana vince l'Adriatica Ionica Race, Scaroni trionfa alla Castelraimondo-Ascoli

1' di lettura 08/06/2022 - La carovana di Adriatica Ionica Race ha tagliato il traguardo di Ascoli Piceno e ha emesso i propri verdetti definitivi. Ad aggiudicarsi la classifica finale è il 23enne vicentino di Piovene Rocchette, Filippo Zana (Bardiani CSF Faizanè) che è riuscito a mantenere le insegne del primato conquistate sul traguardo di Cima Grappa e a controllare la situazione anche nell’ultima frazione.

La Castelraimondo – Ascoli Piceno, di 152 chilometri è stata vinta da Christian Scaroni (nella foto) che si è imposto allo sprint sul drappello di 13 atleti che era uscito in avanscoperta sin dai primi chilometri della quinta ed ultima tappa di AIR 22. Completano il podio di giornata, alle spalle del bresciano che già si era aggiudicato il traguardo di Monfalcone, Pau Miquel Delgado (Equipo Kern Pharma) e Veljko Stojnic (Team Corratec).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2022 alle 17:53 sul giornale del 09 giugno 2022 - 217 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/daf1





logoEV
logoEV
qrcode