Strade, servizi, ricostruzione e zootecnia: la Coldiretti incontra i candidati sindaco di Camerino

1' di lettura 10/06/2022 - Le ultime battute della campagna elettorale per le comunale di Camerino hanno visto i candidati sindaci Sandro Sborgia e Roberto Lucarelli incontrare gli agricoltori della Coldiretti che hanno sottoposto loro “L’Agricoltura che vorrei”, un documento programmatico con idee concrete e subito realizzabili.

Come ad esempio lo sgombero della neve d’inverno o la manutenzione del verde che gli enti locali possono affidare alle aziende agricole che rappresentano quasi un terzo del tessuto economico del paese. Attenzione richiesta anche per le aziende zootecniche, altra importante risorsa del territorio ancora alle prese con il post sisma, per le quali vanno definite le modalità migliori per integrare la ricostruzione con le possibili opportunità di sviluppo. Non è mancato il focus sugli agriturismi del territorio, un canale di ospitalità sempre più gettonato che può giovare all’intera provincia in termini economici. I candidati hanno sottoscritto il documento condividendo così i suggerimenti degli agricoltori.


   

da Coldiretti Macerata





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2022 alle 13:02 sul giornale del 10 giugno 2022 - 252 letture

In questo articolo si parla di politica, camerino, coldiretti macerata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/daCb





logoEV
logoEV
qrcode