Rinchiusa in casa dal marito si cala dalla finestra e cade nel vuoto: elitrasportata a Torrette

eliambulanza sottomonte 1' di lettura 13/06/2022 - La moglie finisce all'ospedale di Torrette e il marito invece viene arrestato per sequestro di persona.

E' successo a Matelica, nella giornata di domenica. Una donna è precipitata da diversi metri di altezza dopo essersi calata dalla finestra della propria abitazione tramite una grondaia. All'arrivo dei soccorsi, viste le condizioni della ferita, è stata allertata l'eliambulanza che è atterrata al campo sportivo di località Boschetto e ha trasportato la donna a Torrette dove le sono state riscontrate diverse fratture agli arti inferiori.

I carabinieri intervenuti sul posto hanno ricostruito quanto successo: dopo una lite tra moglie e marito, quest'ultimo ha rinchiuso la donna in casa forzando la serratura della porta d'ingresso, ma una volta uscito la donna ha provato a scappare dalla finestra cadendo nel vuoto. L'uomo, T.A. 53enne di origini ucraine, è stato arrestato dai carabinieri per sequestro di persona. Al momento si trova ai domiciliari in attesa dell'udienza di convalida.






Questo è un articolo pubblicato il 13-06-2022 alle 12:48 sul giornale del 14 giugno 2022 - 2932 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, matelica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/daUP





logoEV
logoEV