Il comitato di quartiere recupera la pavimentazione del campo polifunzionale di Ripalta

1' di lettura 15/06/2022 - A Castelraimondo, in un periodo caratterizzato da polemiche anche accese, ci fa piacere segnalare una bella storia di cooperazione che rischia di passare inosservata.

Il Comitato di quartiere Ripalta/Poggio Annalisa ha preso l’iniziativa di recuperare la pavimentazione dello spazio polifunzionale posto a servizio di quella zona del paese, che da tempo versava in condizioni molto compromesse, come tante altre infrastrutture bisognose di manutenzione. Ha così offerto la cifra ricevuta quale ristoro dalla mancata realizzazione, causa Covid, della tradizionale festa del quartiere, per provvedere alla ripavimentazione dell’area.

La settimana scorsa si è provveduto al rifacimento completo dello spazio, molto frequentato dai ragazzi e utilizzato anche per diverse manifestazioni pubbliche; i materiali sono stati forniti dal Comune, mentre la manodopera per la realizzazione dell’intervento è stata pagata dal comitato, che ha integrato il lavoro dell’impresa intervenuta con l’attività dei propri dirigenti. La somma stanziata dall’associazione è stata di circa 8.500€, cui si è aggiunto il lavoro fornito dal presidente Giancarlo Grassetti e dagli altri membri del comitato.

Un bell’esempio fornito da un’associazione privata che contribuisce alla gestione e al miglioramento del patrimonio pubblico. La festa del quartiere tornerà quest’anno il 24, 25 e 26 giugno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-06-2022 alle 10:33 sul giornale del 16 giugno 2022 - 252 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dbfb





logoEV
logoEV
qrcode