La pallavolo maceratese festeggia una stagione da ricordare a Borgo Lanciano

3' di lettura 20/06/2022 - Stagione da ricordare, di nuovo, per la pallavolo della Provincia di Macerata e di tutte le Marche. Come ha detto nel suo saluto il presidente CONI Marche Fabio Luna, se ogni anno può sembrare impossibile fare meglio del precedente, ogni anno ci si ritrova con motivi in più per festeggiare.

Celebrato al Relais Borgo Lanciano, il Galà della Fipav Macerata. 38 società, 3.561 tesserati tra atleti, dirigenti, allenatori ed arbitri per un movimento di riferimento in tutto il panorama nazionale. Presenti, tra le rappresentanze degli enti sportivi e civili del territorio, la presidente del CT Macerata Tiziana Ferretti, il presidente del CR Marche Fabio Franchini, il segretario generale FIPAV Stefano Bellotti, il vice presidente della Lega Volley Albino Massaccesi, il presidente CONI Marche Fabio Luna, il delegato CONI Macerata Fabio Romagnoli, il presidente della Provincia di Macerata Sandro Parcaroli, la referente del Rettore Unicam per i rapporti con le imprese prof.ssa Elisabetta Torregiani ed il consigliere regionale dell’Assemblea Legislativa Marche Renzo Marinelli.

Un glorioso presente, con la promozione in A1 femminile della CBF Balducci HR Macerata che va ad affiancarsi al trionfo della Lube Civitanova Campione d’Italia, Lube che ora ha anche una squadra promossa in B maschile, senza dimenticare le promozioni della Corlpast Corridonia in B1 femminile e del San Severino Volley in C femminile. Ma anche un radioso futuro, con il CT Macerata che ha conquistato quest’anno il Trofeo dei Territori maschile e femminile, grazie ai tecnici Demis Aguzzi, Nicola Bacaloni, Mauro Messi e Matteo Zamponi, con la Lube campione d’Italia Under 15 e campione regionale Under 13 ed Under 13 3v3, Under 15, Under 17 e Under 19. Un capitale non solo di risultati ma anche di valori, di entusiasmo e gioventù di cui chiunque sovrintende alla riuscita della pratica sportiva, in tutte le discipline e a tutti i livelli, sente la responsabilità.

Premiate anche le squadre vincitrici delle competizioni provinciali: Prima Divisione femminile - Pallavolo Recanati; Prima Divisione maschile - Volley Lube Civitanova; Under 19 maschile provinciale - Volley Lube Civitanova; Under 18 femminile - Polisportiva Appignano Volley; Under 17 maschile provinciale - Volley Lube Civitanova; Under 15 maschile provinciale - Volley Lube Civitanova; Under 13 femminile provinciale - Volley 79 Civitanova Marche; Under 13 3v3 maschile provinciale - Volley Lube Civitanova.

Promosse in Prima Divisione femminile - Fea Telusiano Volley Monte San Giusto e Valfiastra Volley Colmurano Volley Cup femminile Macerata - San Severino Volley Una festa riuscitissima per un movimento altrettanto realizzato. Se ogni anno, come detto, si riesce a far meglio del precedente per quanto difficile possa sembrare, lo si deve in gran parte ad un’anima forte. Per questo il Comitato ha tenuto a tributare un ringraziamento speciale a Roberto Cambriani, per il sostegno dato a questo sport, fondamentale ieri, oggi e domani. La serata è stata condotta da Marco Moscatelli.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2022 alle 18:15 sul giornale del 21 giugno 2022 - 226 letture

In questo articolo si parla di sport, castelraimondo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/db5R





logoEV
logoEV