Castelluccio si colora, iniziato lo spettacolo della fioritura

2' di lettura 24/06/2022 - Sta assumendo sempre più tonalità di colore l’altopiano di Castelluccio, che tra fine maggio e la metà di luglio, è testimone di un evento di particolare importanza quale la fioritura.

Uno spettacolo naturale unico, che richiama una moltitudine di turisti e che già ha iniziato a colorarsi. Le immagini e le foto allegate, risalenti a questi giorni, testimoniano come il Pian Grande ed il Pian Perduto hanno iniziato a richiamare l'attenzione del pubblico, che infrasettimanalmente può godere di maggiore tranquillità di assistere ed immergersi nella variopinta vallata.

Malgrado la festa della fioritura ricade nella terza e nell’ultima domenica di giugno, non esiste un preciso giorno per ammirare questo incantevole spettacolo, molto dipende infatti dall’andamento climatico della stagione. Le specie floreali che tingono la grande pianura di Castelluccio di Norcia in questo periodo sono innumerevoli e non devono confondersi con il fiori piccoli e bianchi della lenticchia, il legume tipico e che ha reso famosa la valle in tutto il mondo. Attraversando le strade ei sentieri, si possono incontrare: genzianelle, narcisi, violette, papaveri, ranuncoli, asfodeli, viola eugenie, trifogli, acetoselle e molte altre diversità.

La raccomandazione è quella di attenersi ai sentieri e alle strade e non invadere i campi, per non rovinare appunto i fiori di lenticchia. A partire da questo weekend sarà attivo il servizio di navette su prenotazione per poter raggiungere la tanto attesa fioritura di Castelluccio, lo spettacolo floreale che ogni anno attira centinaia di visitatori. Il piano di mobilità, infatti, è previsto per l'ultimo weekend di giugno e i primi due di luglio (2-3 e 9-10), in cui non sarà possibile la sosta o fermata in auto nella piana per ammirare le lenticchie in fiore.








Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2022 alle 16:14 sul giornale del 25 giugno 2022 - 664 letture

In questo articolo si parla di attualità, angelo ubaldi, fioritura, castelluccio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcQg





logoEV