Il San Severino Blues a Esanatoglia: il festival nel castello Malcavalca

Malcavalca Esanatoglia 1' di lettura 28/07/2022 - San Severino Blues riprende la sua programmazione sabato 30 luglio alle ore 21 da Esanatoglia nel magico scenario di Castello Malcavalca, borgo in pietra immerso nel verde in località Palazzo.

Il coinvolgente trio marchigiano Henry & The Screamers è l’ospite della serata, organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale “Lulù e il Paese del Sorriso” in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, e prima del concerto si potrà gustare un aperitivo-cena. Henry & The Screamers nascono nel 2019, le loro radici musicali affondano nel blues fangoso della Louisiana, che però miscelano in maniera originale con il rock'n'roll, dimostrando ancora una volta, casomai ce ne fosse bisogno, come il rock sia figlio indiscusso del blues. Questa impronta rock blues si ritrova nel loro primo disco “Tutta colpa del rock’n’roll”, uscito nel 2021. Contiene cinque brani inediti e quattro cover di classici blues rivisitati nel loro stile personalissimo: dalla celebre “32-20” di Robert Johnson a “Pills” di Muddy Waters, passando per “You’re A Heartbreaker” di Jack Sallee, portata al successo da Elvis Presley. Nel disco, oltre alla conversione dei generi, è apprezzabile anche la commistione di italiano e inglese nel brano che dà il titolo all’album e in altri scritti dalla band, come nel “Il Bluesman di Provincia”. Henry & The Screamers sono Enrico Ballante alla voce, basso e armonica, Luca Moriconi alla voce, chitarra elettrica e slide e Marco Cupelli alla batteria.

Prima del concerto, alle ore 20, in programma anche un apericena.

In caso di pioggia il concerto sarà rinviato al 13 agosto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2022 alle 09:52 sul giornale del 29 luglio 2022 - 329 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino blues, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dh8Z





logoEV
logoEV
qrcode