Importanti risorse dal PNRR per il Comune di Matelica

1' di lettura 12/08/2022 - In arrivo importanti risorse economiche per il Comune di Matelica sul fronte della digitalizzazione degli uffici.

Negli scorsi mesi l’ente ha partecipato a quattro avvisi pubblici per ottenere dei finanziamenti nell’ambito delle risorse del PNRR (Piano Nazionale Ripresa e Resilienza) dedicate alla trasformazione digitale di alcuni servizi comunali. La risposta è stata positiva per tutte e quattro le domande e ora il Comune riceverà oltre 160mila euro per implementare le sue attività e fornire prestazioni più efficienti al cittadino. Nello specifico Matelica riceverà: 23.996 euro per la misura 1.4.3. “Pago PA”, 3.430 euro per la misura 1.4.3. “App Io”, 14.000 euro per la misura 1.4.4. “Spid Cie” e 121.992 euro per l’investimento 1.2. “Abilitazione al Cloud”.

Grande la soddisfazione dell’assessore con delega all’innovazione tecnologica Maria Boccaccini che ha curato e seguito le varie fasi dei bandi. «Si tratta di un risultato importante giunto al termine di un ottimo lavoro degli uffici comunali – spiega l’assessore Boccaccini – queste risorse sono fondamentali per la digitalizzazione del Comune di Matelica, un passaggio tanto atteso quanto necessario per velocizzare e semplificare diverse operazioni. A settembre inizieremo subito a lavorare per adeguare passo dopo passo il Comune alle disposizioni dettate dai bandi in modo tale da rispettare i tempi di completamento delle varie attività».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2022 alle 19:48 sul giornale del 13 agosto 2022 - 491 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dkPJ





logoEV
logoEV
qrcode